............Gemellaggio............ San Valentino - Campllong

Banner

servizi al cittadino

Banner

Iscriviti alla newsletter

Newsletter del Comune di San Valentino


Ricevi HTML?

Area Riservata

OggiOggi27
IeriIeri95
Settimana correnteSettimana corrente314
Mese correnteMese corrente2219
Dall'inizioDall'inizio343579

PDFStampaEmail

MERIDONARE - PROGETTO - LA CASA DEI SOGNI

Il Comune - Iniziative

La Fondazione Oltre le parole Onlus di Pescara, raccogliendo la decennale esperienza dell’Associazione ALBA Onlus, fornisce, a domicilio, sul territorio abruzzese, interventi riabilitativi, educativi e sociali avanzati per aumentare l’autonomia, la capacità comunicativa e l’inserimento nella società di persone autistiche o con disabilità psichiche, intellettuali e/o cognitive.

Con il progetto “La Casa dei Sogni” la Fondazione vuole creare un centro, arredato come una club house con divani, televisori, biblioteche, spazi di lavoro, etc., per bambini e ragazzi autistici. Il centro sarà realizzato presso i locali del comune di Pescara di via Cetteo Ciglia e a regime ospiterà 20 fra bambini e ragazzi che saranno impegnati, con l’ausilio di personale particolarmente qualificato, in: attività di riabilitazione con strategie ABA, insegnamento di autonomie domestiche e in ambiente sociale, laboratori artistici e manuali, uso del computer, attività ricreative quali l’avviamento all’apprendimento di strumenti musicali, al ballo, etc. I locali che ospiteranno i ragazzi, tuttavia, richiedono un importante lavoro di ristrutturazione per essere messi a norma di legge e per permettere le attività previste dal progetto. La Fondazione, con altre iniziative, ha finora raccolto solo una parte delle somme che serviranno per i lavori di restauro. Con il supporto della piattaforma si punterà a raccogliere 20.000 euro, la parte, cioè, di fondi mancante.

La “Casa dei Sogni” è un progetto di inserimento sociale con un’alta validità sociale. I ragazzi, in una sede fisica e non più a domicilio, occuperanno il loro tempo in maniera divertente e costruttiva acquisendo, allo stesso tempo, una serie di abilità ed autonomie che ne faciliteranno l’inserimento sociale rendendoli sempre più autonomi. Le attività della casa saranno non solo interessanti per i ragazzi coinvolti ma saranno anche percepiti favorevolmente dalle loro famiglie e, più in generale, dal quartiere.

http://www.meridonare.it/progetto/la-casa-dei-sogni



Condividi questa notizia: