OggiOggi50
IeriIeri105
Settimana correnteSettimana corrente231
Mese correnteMese corrente1381
Dall'inizioDall'inizio406286

Area Riservata

Costantino De Renzis

Cultura

Costantino De Renzis

costantino de renzis

Nato il 26 maggio 1888 a Pretoro (CH), partecipò come ufficiale di fanteria alla Prima guerra mondiale, conquistando una medaglia d’argento al valore militare per un’azione svoltasi nel 1917  sul Monte Nero (Slovenia): la medaglia gli fu conferita nel 1923 per aver riconquistato un’importante posizione contribuendo a prolungare la resistenza del suo battaglione.

Nel 1923 si laureò in giurisprudenza, presso l’Università degli studi di Urbino. In seguito esercitò la professione di notaio, ma lavorò anche nel mondo della scuola: infatti fu insegnante, direttore didattico e ispettore scolastico onorario.

Nel 1939 fu nominato podestà di San Valentino dal prefetto di Pescara. Durante gli anni della Seconda guerra mondiale si spese molto per la comunità sanvalentinese, recandosi personalmente a procurare i viveri da distribuire alla popolazione. Morì a San Valentino il 16 luglio 1944.

© RIPRODUZIONE RISERVATA